VOCE SORGENTE

Si avvisa la gentile clientela che il concerto di Anna Oxa "Voce sorgente", inizialmente previsto per il 14 ottobre, è stato sospeso a causa di problemi tecnici riscontrati tra l'artista e la società organizzatrice dell'evento, Amc Eventi (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.), che ci comunicherà a breve l’eventuale nuova data del concerto, per la quale rimarranno validi i biglietti già acquistati. E' stato possbile richiedere il rimborso dei biglietti presso il punto vendita o circuito online in cui si è effettuato l’acquisto entro il 13 novembre 2022. Nel caso il concerto non dovesse essere recuperato, ne daremo immediata comunicazione e verrà riaperta la possibilità di richiesta rimborso. Ci scusiamo per il disagio.


Uno spettacolo irripetibile, lo spettacolo dell’acqua, lo spettacolo della voce che non passa due volte nello stesso canto. L’artista sale sul palco non provenendo se non da sé stessa, seguendo il percorso naturale della necessità del canto. Come un pugno di terra per un solo seme, un solo seme per un solo germoglio, così l’artista ha un solo canto per una sola canzone e un solo spettacolo per una sola serata. Le canzoni non sono repertorio, sono urgenza sorgiva. Come se prima non ci fossero mai state né più ci saranno dopo che sono scorse. Non c’è impostazione, l’artista si disimposta ossia inizia da zero, che è l’unico vero, autentico inizio, l’inizio del canto, il primo movimento del canto appena sorto. Una sorgente, purezza, appunto. E il canto crea il qui e ora, il luogo e il tempo. Crea smarrimenti e decisioni dell’acqua, del canto, e pendenze e dislivelli e cambi di direzione, e anche ostacoli, che affronta per procedere, e anse e mulinelli e salti e rapide e cascate, e anche il corso ampio e disteso. E tutto nasce da una goccia, da una nota d’acqua, da una Vita.

Durata: 1 ora e 30 minuti, senza intervallo